SULLE TRACCE DEL CAMMINO DI SAN CRISTOFORO

Bike

Titolo evento: SULLE TRACCE DEL CAMMINO DI SAN CRISTOFORO

                            DA STEVENA A POLCENIGO E RITORNO IN E-BIKE   

Data:  9 AGOSTO

Luogo: PARTENZA DA VILLA FROVA STEVENA’ ore 09.30.

Descrizione evento

Bellissimo giro culturale ed enogastronomico in E-BIKE per visitare il territorio del Comune di Caneva. Il programma di una intera giornata prevede: visita a Ville, Castelli, Chiese e al sito dell’Unesco del Palu, scollinando sui Colli del Castello di Caneva e del colle di San Martin di Sarone. Sosta in una azienda agricola dei colli Canevesi per una degustazione di prodotti locali annaffiati da vini locali.

Percorso non impegnativo adatto a tutti, purché maggiorenni.

Sarete assistiti da un accompagnatore con patentino di e-bike.

Minimo 6 persone massimo 9 .

Evento organizzato da: RUPOLO TOUR SRL

Contatti per informazioni: RUPOLO TOUR SRL   TEL 0434/786711

Sito web: WWW.RUPOLOTOUR.IT

Bike

Titolo evento: SULLE TRACCE DEL CAMMINO DI SAN CRISTOFORO

                            DA STEVENA A POLCENIGO E RITORNO IN E-BIKE   

Data:  26 LUGLIO

Luogo: PARTENZA DA VILLA FROVA STEVENA’ ore 09.30.

Descrizione evento

Bellissimo giro culturale ed enogastronomico in E-BIKE per visitare il territorio del Comune di Caneva. Il programma di una intera giornata prevede: visita a Ville, Castelli, Chiese e al sito dell’Unesco del Palu, scollinando sui Colli del Castello di Caneva e del colle di San Martin di Sarone. Sosta in una azienda agricola dei colli Canevesi per una degustazione di prodotti locali annaffiati da vini locali.

Percorso non impegnativo adatto a tutti, purché maggiorenni.

Sarete assistiti da un accompagnatore con patentino di e-bike.

Minimo 6 persone massimo 9 .

Evento organizzato da: RUPOLO TOUR SRL

Contatti per informazioni: RUPOLO TOUR SRL   TEL 0434/786711

Sito web: WWW.RUPOLOTOUR.IT

Bike

Titolo evento: SULLE TRACCE DEL CAMMINO DI SAN CRISTOFORO

                            DA STEVENA A POLCENIGO E RITORNO IN E-BIKE   

Data:  12 LUGLIO

Luogo: PARTENZA DA VILLA FROVA STEVENA’ ore 09.30.

Descrizione evento

Bellissimo giro culturale ed enogastronomico in E-BIKE per visitare il territorio del Comune di Caneva. Il programma di una intera giornata prevede: visita a Ville, Castelli, Chiese e al sito dell’Unesco del Palu, scollinando sui Colli del Castello di Caneva e del colle di San Martin di Sarone. Sosta in una azienda agricola dei colli Canevesi per una degustazione di prodotti locali annaffiati da vini locali.

Percorso non impegnativo adatto a tutti, purché maggiorenni.

Sarete assistiti da un accompagnatore con patentino di e-bike.

Minimo 6 persone massimo 9 .

Evento organizzato da: RUPOLO TOUR SRL

Contatti per informazioni: RUPOLO TOUR SRL   TEL 0434/786711

Sito web: WWW.RUPOLOTOUR.IT

Bike

Titolo evento: SULLE TRACCE DEL CAMMINO DI SAN CRISTOFORO

                            DA STEVENA A POLCENIGO E RITORNO IN E-BIKE   

Data:  28 giugno 

Luogo: PARTENZA DA VILLA FROVA STEVENA’ ore 09.30.

Descrizione evento

Bellissimo giro culturale ed enogastronomico in E-BIKE per visitare il territorio del Comune di Caneva. Il programma di una intera giornata prevede: visita a Ville, Castelli, Chiese e al sito dell’Unesco del Palu, scollinando sui Colli del Castello di Caneva e del colle di San Martin di Sarone. Sosta in una azienda agricola dei colli Canevesi per una degustazione di prodotti locali annaffiati da vini locali.

Percorso non impegnativo adatto a tutti, purché maggiorenni.

Sarete assistiti da un accompagnatore con patentino di e-bike.

Minimo 6 persone massimo 9 .

Evento organizzato da: RUPOLO TOUR SRL

Contatti per informazioni: RUPOLO TOUR SRL   TEL 0434/786711

Sito web: WWW.RUPOLOTOUR.IT

canevaride

Caneva Ride, un concorso che non va in quarantena.

 

In tempi di Covid 19, anche ironizzare su qualcosa che non sia la paura del virus, può diventare difficile.

Compito della satira è mettere alla berlina ma anche sdrammatizzare, con un sorriso, quotidianità, comportamenti, abitudini delle persone.

Il Coronavirus, ha messo in difficoltà tutta l’architettura della convivenza tra le persone, abitudini, ritmi e tempi.

Ma il concorso promosso dalla Pro Castello Caneva: Caneva Ride premio Toni Zampol, vuole andare oltre, giocando su modi di dire, motti, proverbi trasversali alle nazioni e alle lingue parlate.

Proponiamo una nuova quotidianità fatta di sorrisi, a volte a denti stretti a volte di pancia ma narrata in modo che sia un piccolo momento di svago di distrazione ma anche di riflessione.

Il tema di quest’anno: Sbagliando si impara si presta a numerose interpretazioni, partendo dall’apprendimento del bambino che si affaccia alla vita, passando all’imparare dagli errori, finendo allo sbagliare per chiedere scusa in amore…insomma il tema permette numerose e creative rappresentazioni.

Ad oggi sono arrivati lavori da diversi paesi del mondo, segno del riconoscimento della dimensione internazionale del concorso.

Viste le difficoltà a realizzare per le date stabilite la cerimonia di premiazione in sicurezza e considerando che il nostro concorso nasce come occasione d’incontro tra le persone anche attraverso la realizzazione delle mostre dei migliori lavori,  l’organizzazione ha deciso di posticipare al 25 luglio 2020 la scadenza del concorso.

La cerimonia di premiazione si terrà, nel rispetto della sicurezza di tutti, alla fine di agosto.

Nel ringraziare tutte le persone che ci seguono e che partecipano al nostro concorso, ci auguriamo che un sorriso possa sempre accompagnarci.

Non temete i momenti difficili. Il meglio viene da lì. (Rita Levi Montalcini)

 

Per informazioni FB Caneva Ride

canevaridecontest@gmail.com

Vincenzo Bottecchia

sepulveda

Sulla pagina Facebook Officina Villa Frova verranno pubblicati settimanalmente a cura della biblioteca 4 video in ricordo di Luis Sepulveda, recentemente scomparso a causa del coronavirus.

Nel primo video si parlerà dei Romanzi per bambini, nel secondo video verranno trattate le Opere ambientaliste, nel terzo video parleremo delle Opere dell’impegno politico e sociale e nel quarto video verrà letto un piccolo brano tratto dal libro “Le rose di Atacama”, un insieme di trentacinque storie di uomini e di donne che hanno in comune la volontà di lottare per i propri ideali e di non piegarsi alle prepotenze.

Link al primo video: bit.ly/Sepulveda_primaparte

Link al secondo video:  bit.ly/Sepulveda_secondaparte

Link al terzo video: bit.ly/Sepulveda_terzaparte

Link al quarto video: bit.ly/Sepulveda_quartaparte

 

 

 

 

 

i luoghi della resistenza

In occasione del 25 aprile l’Associazione “La Storia siamo Noi” ha realizzato un interessante documento sui LUOGHI DELLA RESISTENZA A CANEVA (PN), visibile al seguente link https://lastoriasiamonoicaneva.blogspot.com/p/la-resistenza-caneva-pn.html

Il 25 Aprile è una data fondamentale per la nostra Repubblica, per l’Italia. Questo piccolo contributo della nostra Associazione “La Storia siamo Noi” vuole essere un modo per ricordare il sacrificio di t ante donne e tanti uomini: coloro che hanno fatto la Resistenza hanno infatti spesso pagato con la vita la loro opposizione al regime fascista. Non mancarono anche delle vere e proprie stragi. Rappresaglie nelle quali per mano nazista e fascista morirono tantissimi civili, non direttamente coinvolti nella lotta partigiana. Il Comune di Caneva (Pn), nella sua modesta realtà, è stato specchio e testimone di tali tragici avvenimenti con i suoi caduti e le sue stragi.

Di questi tempi è impossibile partecipare alle manifestazioni per la Liberazione che ogni anno vengono organizzate nel nostro Mandamento. Non potendo farlo fisicamente e non potendo incontrare di persona gli ultimi partigiani e deportati sopravvissuti, abbiamo pensato che un viaggio virtuale, sui luoghi del sacrificio di molti di loro nel nostro Comune, fosse un modo per stringere loro la mano, esprimere la nostra gratitudine e dire loro che non dimentichiamo.

Oggi, più che mai, in tempi così difficili per il nostro Paese, per l’Europa, abbiamo bisogno del loro esempio se vogliamo scorgere un orizzonte di speranza e di ripartenza.

Quando tutto sarà finito e potremo tornare sulle strade del nostro Comune, chissà che, passando davanti a questi luoghi, potremo ripensare a quel che è accaduto proprio lì e mandare un pensiero di gratitudine ai valorosi concittadini di allora.

Isidoro Zandonà – Presidente dell’Associazione La Storia siamo Noi

non volevo vedere

Mercoledì 11 marzo alle ore 20.45 si terrà la presentazione del libro NON VOLEVO VEDERE di Fernanda Flamigni e Tiziano Storai.

 

“Trieste, marzo 1989. Due giovani universitari si incontrano durante l’occupazione della

facoltà. Si innamorano, si fidanzano, si sposano… ma lui si rivela autoritario, instabile e

dedito alla droga. Un rapporto progressivamente sempre più difficile e claustrofobico,

stretto fra l’ostinata convinzione di poter cambiare il destino ed un crescendo di menzogne,

minacce e violenza, fino al tragico epilogo.

Tratto dalla vicenda autobiografica di uno degli autori, il libro si presenta come una

testimonianza “autentica” del distorsivo rapporto uomo/donna che, con agghiacciante

frequenza ai giorni nostri, trova sbocco nel dramma del “feminicidio”.

panchina rossa

DOMENICA 8 MARZO 2020 alle ore 11.30 a Caneva – fronte ingresso Sede Municipale, Piazza Martiri Garibaldini - si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della PANCHINA ROSSA.

Programma:

Ore 10.30 – Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale di San Tomaso

Ore 11.30 – Inaugurazione panchina rossa, Saluti delle Autorità.

 

mostra donne

Domenica 8 marzo alle ore 10.30 a Villa Frova verrà inaugurata la mostra DONNE…IL VIAGGIO DI UNA VITA.

Mostra fotografica di PAOLA FELTRIN.

Intervento critico di STEFANIA CUCCAROLLO.

Allestimento curato da GIOVANNA CARLOT

 

ORARI DI APERTURA MOSTRA: Sabato e Domenica 15:00 – 19:00. Durante la settimana la mostra è visitabile prenotando al 0434/79027

 

Foto ricordo…
di sguardi incrociati
in incontri intensi e fugaci,
emozioni vissute
cogliendo l’attimo
nella mia vita in viaggio.

Scatti…
di volti sorridenti o assorti
in fanciullezza e maturità,
momenti di quotidianità
impronte di vita al femminile.

DONNE
…Il viaggio di una vita.

 

Eventi collaterali:

8 marzo    Spettacolo teatrale “Trappola per troppi” a cura di TEATRO A LA COQUE.

11 marzo   Presentazione del libro “Non volevo vedere” di Fernanda Flamigni.

20 marzo   Presentazione del libro “Srebrenica non è lontana. Storia di Miryana” di Luigino Bravin.

Prev11234519Next