Presentazione del libro Non volevo vedere

non volevo vedere

Mercoledì 11 marzo alle ore 20.45 si terrà la presentazione del libro NON VOLEVO VEDERE di Fernanda Flamigni e Tiziano Storai.

 

“Trieste, marzo 1989. Due giovani universitari si incontrano durante l’occupazione della

facoltà. Si innamorano, si fidanzano, si sposano… ma lui si rivela autoritario, instabile e

dedito alla droga. Un rapporto progressivamente sempre più difficile e claustrofobico,

stretto fra l’ostinata convinzione di poter cambiare il destino ed un crescendo di menzogne,

minacce e violenza, fino al tragico epilogo.

Tratto dalla vicenda autobiografica di uno degli autori, il libro si presenta come una

testimonianza “autentica” del distorsivo rapporto uomo/donna che, con agghiacciante

frequenza ai giorni nostri, trova sbocco nel dramma del “feminicidio”.

panchina rossa

DOMENICA 8 MARZO 2020 alle ore 11.30 a Caneva – fronte ingresso Sede Municipale, Piazza Martiri Garibaldini - si svolgerà la cerimonia di inaugurazione della PANCHINA ROSSA.

Programma:

Ore 10.30 – Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale di San Tomaso

Ore 11.30 – Inaugurazione panchina rossa, Saluti delle Autorità.

 

mostra donne

Domenica 8 marzo alle ore 10.30 a Villa Frova verrà inaugurata la mostra DONNE…IL VIAGGIO DI UNA VITA.

Mostra fotografica di PAOLA FELTRIN.

Intervento critico di STEFANIA CUCCAROLLO.

Allestimento curato da GIOVANNA CARLOT

 

ORARI DI APERTURA MOSTRA: Sabato e Domenica 15:00 – 19:00. Durante la settimana la mostra è visitabile prenotando al 0434/79027

 

Foto ricordo…
di sguardi incrociati
in incontri intensi e fugaci,
emozioni vissute
cogliendo l’attimo
nella mia vita in viaggio.

Scatti…
di volti sorridenti o assorti
in fanciullezza e maturità,
momenti di quotidianità
impronte di vita al femminile.

DONNE
…Il viaggio di una vita.

 

Eventi collaterali:

8 marzo    Spettacolo teatrale “Trappola per troppi” a cura di TEATRO A LA COQUE.

11 marzo   Presentazione del libro “Non volevo vedere” di Fernanda Flamigni.

20 marzo   Presentazione del libro “Srebrenica non è lontana. Storia di Miryana” di Luigino Bravin.

Leonardo

Sono in programma per venerdì 6 e 13 marzo alle ore 20.45 a Villa Frova due conferenze su LEONARDO DA VINCI condotte dalla professoressa LORENA GAVA.

6 MARZO: Leonardo e la pittura come “scienza universale”

13 MARZO: Leonardo e la pittura come “poesia muta” (seconda parte)

Quante sono le vite di Leonardo? Pittore, scultore, inventore, scienziato, architetto, musicista, ingegnere: il suo genio è un mito universalmente conosciuto. Attraverso l’analisi e la lettura di alcuni capolavori pittorici, si scopre la via indispensabile per comprendere una delle personalità più complesse e prodigiose di tutti i tempi.

brasile

Mercoledì 19 febbraio alle 20.45 si terrà a Villa Frova un incontro intitolato “TALIANI: Viaggio nell’emigrazione italiana nel Rio Grande do Sul – Brasile”

Un viaggio alla scoperta dell’emigrazione italiana nel sud del Brasile.

 

In questa parte del globo sono emigrati fra il 1860 ed il 1880 tantissimi italiani provenienti dal Friuli occidentale, soprattutto dal Veneto, e dalla Lombardia orientale.

Qui hanno trovato condizioni ambientale difficilissime, un clima ed una vegetazione fittissima da bonificare per poter iniziare a coltivare.

La buona volontà ed il senso del sacrificio che contraddistinguono gli italiani hanno consentito ai “Taliani” di ricostruire un pezzo di Italia lontana 11.000 km, dove sopravvivono ancora usi costumi e tradizioni da noi oramai scomparse.

Sidoti

Giovedì 6 febbraio alle ore 20:45 si terrà la presentazione del libro STRATEGIE PER CONTRASTARE L’ODIO – Una rivoluzione a piccoli passi di BENIAMINO SIDOTI.

Presenta Vincenzo Bottecchia.

Beniamino Sidoti è scrittore e formatore, esperto di giochi e di storie: ha pubblicato per i maggiori editori italiani ed è tradotto in venti lingue. Consulente del MIUR e di altre strutture pubbliche e private per la creazione di attività didattiche e educative, è spesso in giro per l’Italia per svolgere la sua attività di formazione.
Strategie per contrastare l’odio è il nome della sua pagina Facebook, un luogo affollato e vitale che si è imposto nel giro di pochi mesi come uno dei più importanti centri di contrasto al discorso d’odio.

«Strategie per contrastare l’odio» è un metodo per una rivoluzione gentile e leggera, una rivoluzione fatta con un sorriso e con la voglia di condividere”

danzerini aviano

Sabato 30 novembre alle ore 20:45 verrà organizzata presso Villa Frova la presentazione del fumetto “LE FANTASTICHE AVVENTURE DEI FOLKNAUTI DI AVIANO”

Nel corso della serata ci sarà l’esibizione dal vivo dei Danzerini di Aviano.

leonardo_ute

Sabato 30 novembre alle ore 17:00 si terrà presso Villa Frova l’evento di presentazione del libro edito dall’UTE di Sacile e Altolivenza LEONARDO – DA VINCI A SACILE

Con i racconti del laboratorio di Scrittura Creativa UTE interpretati a leggio dagli attori del Piccolo Teatro Città di Sacile.

 

“Leonardo – da Vinci a Sacile”: è questo il titolo del volumetto che raccoglie i racconti del Laboratorio di Scrittura Creativa dell’UTE di Sacile e Altolivenza, prodotto grazie alla sinergia con il Piccolo Teatro Città di Sacile, che ha sollecitato il gruppo di autori a realizzare degli scritti originali legati alla presenza di Leonardo nei territori friulani della Serenissima per poterne poi dare un’interpretazione in forma di reading a più voci.

Nel libro, edito da Publimedia, sono dieci i testi creati per l’occasione dalle penne dell’UTE: Marinella Cestari, Elide Da Ros, Paolo Bravin, Alberto Quintavalle, Peter Nemnich, Valeria Pederiva, Lucia Accerboni, Elda Piai, Vittorio Coluccia e Marta Roghi, Presidente UTE e coordinatrice del gruppo.

Gli autori hanno accettato la sfida di questo “divertissement” che ha collocato Leonardo in una serie di incontri fantastici, ambientati nel tempo presente, ma anche nel passato, attraverso l’invenzione di altre figure come immaginari compagni di viaggio tra le contrade del Friuli, il corso della Livenza, monumenti e paesaggi naturali tra Sacile, Polcenigo e la Pedemontana, riempiendo, con fantasia, le lacune della documentazione storica del viaggio del Genio verso Gradisca d’Isonzo agli inizi del ‘500 per scopi di studio sulla difesa militare dei possedimenti veneziani contro la minaccia turca.

Gli attori del Piccolo Teatro coinvolti nella parte performativa daranno voce ai personaggi e alle situazioni immaginate dagli autori, porgendo al pubblico un piacevole assaggio di ciò che potranno ritrovare nelle pagine nel libro. Paola Tomasella, Serena Ervas, Stefano Zanolin, Christian Mariotti e Chiara Mutton, presidente del Piccolo Teatro e “ispiratrice” del progetto, saranno i protagonisti del reading che porterà con leggerezza Leonardo “da Vinci a Sacile”.

contro violenza sulle donne

Giovedì 28 novembre 2019 ore 20:45 si organizza presso Villa Frova, nell’ambito della IV Settimana contro la violenza sulle donne, l’evento “PER LA PACE, PER IL PANE, PER LA LIBERTA'” – I canti delle donne nella loro storia di emancipazione.

Con al partecipazione di:

GIUSEPPINA “BEPPA” CASARIN – voce

PATRIZIA BERTONCELLO – voce e chitarra

SIMONE “CIMO” NOGARIN – chitarra e loop station

Il trio ci presenterà un vasto repertorio che ci racconta la condizione delle donne, troppo spesso costrette a tacere e abbassare la testa anche all’interno delle pareti domestiche. Le canzoni ci raccontano la loro vita e testimoniano come, in particolare nel Novecento, le donne siano diventate protagoniste nelle lotte per i diritti di tutti. Riportare alla luce questi canti, condividerne la bellezza e la verità, la forza intensa, porta ciascuno di noi in contatto con le proprie radici più profonde e rafforza il percorso di emancipazione e lotta sociale che vede le donne in prima fila in tutto il mondo.

carbonai

Giovedì 21 novembre alle ore 20.45 si terrà la presentazione del libro  “L’ARTE DEL FUOCO NASCOSTO” – I carbonai del Cansiglio

di Barbara De Luca, CIERRE Edizioni 

Presenta il saggio Sara Ippolito – Antropologa

                    

A seguire:

> Sui luoghi del “Fabricar carboni” – Cansiglio – Sentiero CAI 991 – Video Amici del Cansiglio

> Sulle vie degli antichi mestieri – Intervento delle guide ambientali Prealpi Cansiglio Hiking

123416Next